GMcomunicazione > 2018 > LA GIUSTA “TENSIONE” AGLI INTERNAZIONALI BNL D’ITALIA

LA GIUSTA “TENSIONE” AGLI INTERNAZIONALI BNL D’ITALIA

Wilson e gli Internazionali BNL d’Italia 2018, un sodalizio che si rinnova per il settimo anno consecutivo grazie all’accordo sottoscritto con la FIT (Federazione Italiana Tennis) per il servizio di incordatura per atleti in gara. Questa prestigiosa collaborazione, in essere dal 2012, ha lo scopo di garantire a tutti i giocatori che ne fanno richiesta un servizio d’incordatura di assoluta qualità per le loro racchette, grazie alla presenza del meglio in termini di professionalità degli operatori, dei macchinari a disposizione e delle corde utilizzate (Luxilon).

Per snocciolare qualche numero, giusto per entrare nel  merito della mole di lavoro alle spalle di questa attività, va segnalato come nell’edizione 2017 del Torneo sono state incordate oltre 1.300 racchette, e tenendo in considerazione che mediamente per un  lavoro “ben fatto” ci vogliono circa 20 minuti, il tempo impegnato per incordare questa montagna di prodotti è stato stimato in oltre 400 ore.

Le corde ovviamente sono le protagoniste di questa articolata attività e, va da sé, il magazzino delle bobine è decisamente imponente visto il numero delle racchette “lavorate” e la scelta (ampia) dei prodotti proposti dal Luxilon, marchio legato a Wilson e leader nel settore. Anche qui, per farsi un’idea, se si tiene in considerazione che per ogni racchetta ci vogliono 12 mt di corda, ebbene se si moltiplica il tutto per il numero delle racchette ecco che la quota sbalorditiva raggiunta è di oltre 15 km, come dal Foro Italico al centro dell’Eur, o dal Colosseo fino a Ciampino per intenderci.

Scarica il Comunicato Stampa per completare la lettura.

hashtag di riferimento: #Wilson #WilsonTennis

Share Button