GMcomunicazione > 2018 > RACING DAYS – ATOMIC MEDIA INFORMATION

RACING DAYS – ATOMIC MEDIA INFORMATION

SHIFFRIN – HIRSCHER: LA PREMIATA COPPIA DEI RECORD

È stato un inizio 2018 straordinario, per non dire incredibile per il TEAM REDSTER, il tutto grazie ai nostri fuoriclasse che stanno scrivendo alcune delle pagine più belle dello sci moderno. Ovviamente parliamo di Mikaela Shiffrin e Marcel Hirscher, la premiata coppia ATOMIC che dall’inizio dell’anno, o se vogliamo in 9 nove giorni, è riuscita nell’impresa di conquistare in sette gare altrettanti straordinari successi.

Mikaela è stata in grado di vincere in Slalom Speciale di Zagabria (CRO) il 03.01, a Kranjska Gora (SLO) ancora prima nello Slalom Gigante, il 06.01, e il giorno successivo ancora in slalom. Infine, ieri, l’altra ennesima perla a Flacau (AUT). Mikaela è la seconda sciatrice più vincente di sempre under 23. Dopo il successo in slalom in Slovenia, infatti, aveva raggiunto in questa incredibile classifica nientemeno che Ingemar Stenmark, a quota 40, ma dopo Flacau affianca l’austriaca Annemarie Pröll a quota 41 successi. Tenendo in considerazione che la nostra stella spegnerà le 24 candeline il prossimo 28 marzo, beh è possibile pronosticare il superamento di questa già incredibile quota.

FLACHAU,AUSTRIA,09.JAN.18 – ALPINE SKIING – FIS World Cup, night slalom, ladies. Image shows Mikaela Shiffrin (USA). Photo: GEPA pictures/ Christian Walgram

 

 

 

 

 

 

 

 

Marcel Hirscher non è stato da meno. Ha cominciato il 2018 con 3 grandissimi successi: il 04.01 in Slalom Speciale a Zagabria e poi ad Adelboden (SVI) il 06.01 in Slalom Gigante e domenica ancora in slalom. Dopo Zagabria s’era aperta (per qualcuno) la questione se il superamento del numero di vittorie nei confronti del grandissimo Alberto Tomba fosse a quota 50 o 51. Ebbene, problema risolto per Marcel, il quale con l’ultimo successo in slalom sale a quota 52, ed è così pronto ad agguantare l’altra stella Hermann Maier, a quota 54.

 

 

 

 

 

SOFIA GOCCIA C’È!
Ci voleva una prova “gigante” per Sofia Goggia, in quella che è da sempre la sua specialità: lo Slalom Gigante. E la zampata la leonessa di Bergamo la sferra il giorno della befana a Kranjska Gora, dove nella prima manche tende a prendere le misure (ottavo tempo), mentre nella seconda frazione spinge a tutta, dalla prima all’ultima porta ricercando il massimo della velocità con il suo inseparabile set-up Redster, chiudendo la gara al terzo posto! Al parterre: “Sono supercontenta, quasi come per il mio primo podio a Killington. Ho iniziato male la stagione, ma con il lavoro si migliora sempre. Sono partita in sordina oggi, poi ho cercato di raddrizzare e attaccare: voto positivo soprattutto per l’atteggiamento”.

KRANJSKA GORA,SLOVENIA,06.JAN.18 – ALPINE SKIING – FIS World Cup, giant slalom, ladies. Image shows Sofia Goggia (ITA). Photo: GEPA pictures/ Matic Klansek

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Prossimi appuntamenti WC
Donne
13.01 – Bad Kleinkirchheim (AUT) – Discesa Libera
14.01 – Bad Kleinkirchheim (AUT) – SuperG

Uomini
12.01 – Wengen (SVI) – Combinata Alpina
13.01 – Wengen (SVI) – Discesa Libera
14.01 – Wengen (SVI) – Slalom Speciale

Share Button