GMcomunicazione > 2017 > D’HAENE-JORNET : STRAORDINARIO 1-2 PER SALOMON ALL’UTMB

D’HAENE-JORNET : STRAORDINARIO 1-2 PER SALOMON ALL’UTMB

PRIMO POSTO PER IL FRANCESE E PIAZZA D’ONORE PER LO SPAGNOLO IN UN’EDIZIONE QUANTO MAI DI ALTO LIVELLO PER LA REGINA DELLE ULTRA TRAIL. DA SEGNALARE PER I COLORI AZZURRI IL SUCCESSO DELL’ITALIANO DAVIDE MAGNINI NELLA #YCC DEDICATA AI GIOVANI

Chamonix, Francia – Nei mesi e nelle settimane che hanno preceduto l’edizione 2017 dell’Ultra-Trail du Mont-Blanc (UTMB), la “100 miglia” è stata considerata potenzialmente la gara più competitiva nella storia delle ultra maratone. Quello che ha attratto della corsa è che è stata valutata da molti come la più impegnativa e la più ricca di talenti di sempre, poi, il percorso intorno al massiccio del Monte Bianco, da Chamonix, e in Italia e in Svizzera, è un contesto diverso da qualsiasi altro.

Nonostante la grande attesa, in questo primo fine settimana di settembre la gara è stata vissuta come una straordinaria campagna promozionale. In poco più di 19 ore, per lo più fredde, piovose e insidiose, l’atleta Salomon Francois D’haene è stato all’altezza del suo ruolo lungo il percorso, superando il compagno di squadra Kilian Jornet e aggiudicandosi il suo terzo titolo UTMB. D’haene ha concluso con lo straordinario tempo di 19:01:32, 15 minuti e 6 secondi prima del quasi imbattibile catalano.

D’haene, che si è affermato come una leggenda nella categoria delle “ultra-distance” con numerose vittorie e successi negli ultimi anni, venerdì e sabato ha adottato un ritmo gara costante, ma implacabile. Mentre l’americano Jim Walmsley ha optato per un’andatura molto veloce fin dall’inizio, i due fuoriclasse del team Salomon sembravano appagati di stare a brevissima distanza dall’atleta stelle e strisce, notoriamente uno degli starter più veloci, seguendolo senza troppo affanno. Quando poi durante le prime ore di sabato l’alto ritmo di Walmsley ha iniziato a calare, D’haene e Jornet l’hanno superato spingendosi oltre…

Scaricare il Comunicato Stampa a lato per continuare la lettura

hashtag di riferimento: #SalomonRunning #TimeToPlay

Share Button