GMcomunicazione > 2016 > SUUNTO A FIANCO DELLA 19a DOLOMITES SKYRACE

SUUNTO A FIANCO DELLA 19a DOLOMITES SKYRACE

L’AZIENDA FINLANDESE RICOPRE PER IL SESTO ANNO CONSECUTIVO IL RUOLO DI OFFICIAL TIMING E SUPPLIER DI QUESTA MANIFESTAZIONE DEDICATA AI “MARATONETI” DELLA CORSA IN MONTAGNA, VALIDA COME PROVA SKYRUNNER WORLD SERIES 2016. SIMBIOSI PERFETTA QUESTA, TRA UOMO E PRODOTTO, UTILE PER RAGGIUNGERE AMBIZIOSE PERFORMANCEL’AZIENDA FINLANDESE RICOPRE PER IL SESTO ANNO CONSECUTIVO IL RUOLO DI OFFICIAL TIMING E SUPPLIER DI QUESTA MANIFESTAZIONE DEDICATA AI “MARATONETI” DELLA CORSA IN MONTAGNA, VALIDA COME PROVA SKYRUNNER WORLD SERIES 2016. SIMBIOSI PERFETTA QUESTA, TRA UOMO E PRODOTTO, UTILE PER RAGGIUNGERE AMBIZIOSE PERFORMANCE

Canazei e la Val di Fassa dal 14 al 17 luglio tornano a essere l’ombelico del mondo della corsa in montagna, grazie al duplice appuntamento internazionale delle Skyrunner® World Series: il massimo circuito mondiale riservato ai “corridori del cielo”. Nella fattispecie venerdì 15 è in programma il Vertical Kilometer sul tradizionale percorso che da Alba di Canazei porta in località Crepa Neigra, che vanta un dislivello di 1.000 metri per uno sviluppo ca 2.200 metri. Domenica 17 invece sarà la volta dell’attesa Dolomites SkyRace, con il suo spettacolare e impegnativo percorso.

Suunto ricoprendo per il sesto anno consecutivo il ruolo di Official Timing e Supplier alla Dolomites SkyRace metterà nuovamente in campo tutta la sua professionalità, che si basa sul grande know-how nella produzione di orologi hi-tech per il trailrunning e sulla competenza dei suoi “uomini” sul campo. Attraverso la presenza di tecnici specializzati, infatti, sarà fornito supporto agli atleti che utilizzeranno Suunto, come ad esempio la forte atleta Laura Orguè, già vincitrice dell’edizione 2014 e seconda il quella 2015, poi Lorenza Bernardi e la svedese Ida Nilsson. La gara, come da tradizione, si presenta molto impegnativa con “situazioni” quasi estreme per gli oltre 1.000 iscritti alla 19a Dolomites Skyrace, ma che si addicono alle caratteristiche dei prodotti Suunto, che offrono funzioni quali GPS, altimetro, barometro, bussola e soprattutto cardiofrequenzimetro; fondamentali per mettere nelle condizioni i maratoneti delle quote di potere raggiungere il top delle loro performance.

Anche il pubblico avrà la possibilità di conoscere le caratteristiche tecniche dei prodotti della collezione 2016 grazie a uno spazio espositivo ad hoc allestito nella piazza centrale di Canazei. Inutile dire che le “star” saranno Suunto Spartan Ultra e Suunto Spartan Sport: le importanti novità GPS premium presto disponibili presso i punti vendita italiani.

Share Button