GMcomunicazione > 2016 > MIKAELA SHIFFRIN: RITORNO AL FUTURO

MIKAELA SHIFFRIN: RITORNO AL FUTURO

LA FUORICLASSE AMERICANA VINCE LO SLALOM DI CRANS MONTANA E CENTRA SUBITO IL BERSAGLIO AL RIENTRO ALLE GARE DOPO DUE MESI STOP. IMPRESA SENSAZIONALE!LA FUORICLASSE AMERICANA VINCE LO SLALOM DI CRANS MONTANA E CENTRA SUBITO IL BERSAGLIO AL RIENTRO ALLE GARE DOPO DUE MESI STOP. IMPRESA SENSAZIONALE!

Con la vittoria di ieri nello slalom speciale di Crans Montana Mikaela Shiffrin (20 anni) ha scritto un’altra pagina di “grande sci”. La punta di diamante dell’ATOMIC Racing Team, infatti, era assente dalle competizioni da oltre 2 mesi per un serio infortunio rimediato al ginocchio destro. La data del rientro alle competizioni non era certa, anche se dopo qualche giorno dall’incidente (avvenuto durante il riscaldamento del GS di Âre – Svezia) l’atleta aveva da subito iniziato un intenso lavoro di riabilitazione e, allo stesso tempo, di mantenimento della forma atletica. Dieci giorni fa Mikaela ha rimesso gli sci sulle piste di Aspen e, poco dopo, ha annunciato il rientro in Coppa del Mondo… Ed eccola ieri, vittoriosa, come ci ha abituato fin dagli inizi della sua straordinaria carriera; per lei si tratta del 18° successo il Coppa del Mondo e il 17° in slalom Speciale. Welcome back Mikaela!

Il suo commento al parterre: “Certamente un buon modo per ritornare. È stata una gara incredibile e strana. Sono contenta che sia finita, ma mi è anche piaciuto sciare nella seconda manche. È stata davvero dura ed è stata una sfida a ogni singola porta, e continuavo a pensare ’Sono ancora in pista? Ho saltato una porta? Sono fuori dal tracciato?’. Alla fine sono arrivata al traguardo e ho pensato qualcosa tipo ’No, ho fatto tutte le porte. Wow, è fantastico,’ perché la pista era molto rovinata ed è stata una cavalcata selvaggia, e una bella lotta, quello che probabilmente dovrebbe essere sempre”. (fonte fis-ski.com)

Share Button