GMcomunicazione > 2014 > WILSON-FEDERER: LA NUOVA “ARMA”

WILSON-FEDERER: LA NUOVA “ARMA”

LA COLLABORAZIONE SENZA PRECEDENTI TRA L’AZIENDA AMERICANA E IL 17 VOLTE CAMPIONE DEI GRAND SLAM SI CONCRETIZZA NELLA NUOVA “PRO STAFF LINE”. QUESTE RACCHETTE DI NUOVA CONCEZIONE SONO PIÙ POTENTI, REGALANO UNO SWEET SPOT PIÙ AMPIO CON LA STESSA INCREDIBILE SENSIBILITÀ DEI MODELLI CHE LE HANNO ANTICIPATELA COLLABORAZIONE SENZA PRECEDENTI TRA L’AZIENDA AMERICANA E IL 17 VOLTE CAMPIONE DEI GRAND SLAM SI CONCRETIZZA NELLA NUOVA “PRO STAFF LINE”. QUESTE RACCHETTE DI NUOVA CONCEZIONE SONO PIÙ POTENTI, REGALANO UNO SWEET SPOT PIÙ AMPIO CON LA STESSA INCREDIBILE SENSIBILITÀ DEI MODELLI CHE LE HANNO ANTICIPATE

Negli ultimi mesi la racchetta misteriosa (e satinata) di Roger Federer è stata oggetto di supposizioni e dibattiti tra gli appassionati di tennis. Le vittorie a Dubai e Halle, insieme a diverse apparizioni in alcune finali, hanno amplificato le voci intorno a questa nuova “arma segreta” dello svizzero. Ebbene, dopo tre anni di lavoro e decine di prototipi, Roger Federer e Wilson presentano ufficialmente la nuova linea di racchette Wilson Pro Staff, nate dalla loro stretta collaborazione.

La nuova Wilson Pro Staff RF 97 Autograph (*) vanta tutta la precisione e la sensibilità di cui ha bisogno Federer, come ad esempio uno sweet spot superiore e una maggiore potenza rispetto alle racchette Wilson usate da lui nel corso della sua vittoriosa carriera. La Wilson Pro Staff Line comprende racchette adatte a una grande varietà di giocatori votati all’attacco e, per questo, piacerà ai più aggressivi come ai quei giovani che intendono migliorare il proprio gioco. Non a caso, le Wilson Pro Staff offrono maggiore potenza, ma senza compromettere la sensibilità da lungo tempo associata alla Pro Staff Line. Il design della racchetta sarà svelata a breve e la nuova collezione sarà disponibile al pubblico a fine settembre/inizio ottobre.

“Sono cresciuto idolatrando le leggende del tennis, quindi per me è stato naturale giocare con la Wilson Pro Staff 85-in2” dice Federer. “Apprezzo la maggiore sensibilità di un piatto corde più piccolo, le racchette più ampie non mi davano il feedback che mi serviva per vincere. Questa nuova Wilson Pro Staff ci ha messo un po’ ad arrivare, ma finalmente ho la sensibilità che mi occorre in 97-in2”.

“Riguardo la sua carriera tennistica, Roger è come un giocatore di scacchi e pensa sempre diverse mosse avanti” dice Mike Dowse, presidente della Wilson Sporting Goods Co. “Così, quando abbiamo parlato per la prima volta di sviluppare una racchetta più potente, ma in grado di soddisfare il suo bisogno di sensibilità reattiva visto il suo stile di attacco, non ci è parso vero di poterlo fare con la sua collaborazione. Questa racchetta rappresenta la più estesa collaborazione tra un giocatore di élite del calibro di Roger e Wilson. Il risultato è una racchetta esplosiva che piacerà ai giocatori di tutto il mondo”.

Wilson ha prodotto una serie di video a episodi per illustrare il suo rapporto esclusivo con questa leggenda del tennis. Sono visibili, insieme a ulteriori info sulla racchetta, sul sito: www.wilson.com/betterer.

La collaborazione di Federer con Wilson dura in realtà da molti anni. Nel 1998 Roger vinse il torneo giovanile di Wimbledon con una Wilson Pro Staff 85. Poco dopo quella vittoria divenne un professionista e cominciò a lavorare con Wilson per creare la 90-in2 che, continuamente aggiornata, è stata la sua arma vincente nel corso di tutta la sua incredibile carriera.

(*) La RF 97 è la prima Autograph di Wilson in 40 anni. Le Autograph sono riservate alle leggende del tennis e la più famosa è la Jack Kramer Autograph, la racchetta più venduta nella storia del tennis.

Share Button