GMcomunicazione > 2013 > “THE DUKE” PROTAGONISTA ALL’ITALIAN SUPER BOWL 2013

“THE DUKE” PROTAGONISTA ALL’ITALIAN SUPER BOWL 2013

CON UN’IMPORTANTE “STORIA” ALLE SPALLE SARÀ LA PALLA UFFICIALE DELLA FINALE DEL SUPER BOWL ITALIANO, VALIDA PER LO SCUDETTO 2013 CON UN’IMPORTANTE “STORIA” ALLE SPALLE SARÀ LA PALLA UFFICIALE DELLA FINALE DEL SUPER BOWL ITALIANO, VALIDA PER LO SCUDETTO 2013

L’appuntamento è per sabato 6 luglio 2013, ore 20, Stadio P. Mazza a Ferrara, momento nel quale verrà portata da un paracadutista la palla ufficiale del XXXIII Italian Super Bowl: Wilson NFL® Duke. Da quell’istante in poi Panthers Parma e Seamen Milano inizieranno la battaglia per aggiudicarsi l’ambito scudetto 2013, replicando le gesta di quei campioni statunitensi che rendono la Finale d’oltreoceano l’evento sportivo più seguito in assoluto negli States.

Wilson NFL® Duke, palla ufficiale del XXXIII Italian Super Bowl, rappresenta un fil rouge fra tradizione e modernità per il football americano. Nel 2006, infatti, la NFL (National Football League) ha deciso di riutilizzare il nome “storico” della palla da gioco ufficiale dell’epoca, “The Duke”, in onore di Wellington Mara. Lui trascorse ben 81anni a fianco dei mitici New York Giants e contribuì allo sviluppo della NFL. Il nome Wellington gli fu dato dal padre in onore del Duca dell’omonima città, per questo fu soprannominato da un giovane giocatore dei Giants “The Duke”. La NFL utilizzò una palla in onore di Wellington Mara chiamata “The Duke” nel 1941.

Il suggerimento fu dato dal proprietario dei Chicago Bears, George Halas, che aveva contribuito all’accordo con il proprietario dei Giants, Tim Mara (padre di Wellington), e con Wilson Sporting Goods Co. per la fornitura ufficiale delle palle ovali alla Lega. La collaborazione rimase in essere fino al 1970, anno nel quale si giocò il primo Campionato nato dalla fusione tra la NFL (National Football League) e AFL (American Football League).

Share Button