GMcomunicazione > 2013 > ASSEGNATI I TITOLI CICLISMO MAESTRI

ASSEGNATI I TITOLI CICLISMO MAESTRI

DOMENICA 21 LUGLIO A COURMAYEUR (AO), ALL’INTERNO DELLA GRAN FONDO “LA MONTBLANC”, SI È SVOLTO IL 10° CAMPIONATO ITALIANO DI CICLISMO MAESTRI – TROFEO VOLVO. È STATA UNA GIORNATA INTENSA, FATTA DI SPORT E SOPRATTUTTO AMICIZIA, COME NELLA MIGLIORE TRADIZIONE DELL’EVENTO. A BROCARD ELISA, MONA LEONARDO, RONCHI HERMES, BAUDIN FERRUCCIO E GAY DANIELE LO SCUDETTO TRICOLOREDOMENICA 21 LUGLIO A COURMAYEUR (AO), ALL’INTERNO DELLA GRAN FONDO “LA MONTBLANC”, SI È SVOLTO IL 10° CAMPIONATO ITALIANO DI CICLISMO MAESTRI – TROFEO VOLVO. È STATA UNA GIORNATA INTENSA, FATTA DI SPORT E SOPRATTUTTO AMICIZIA, COME NELLA MIGLIORE TRADIZIONE DELL’EVENTO. A BROCARD ELISA, MONA LEONARDO, RONCHI HERMES, BAUDIN FERRUCCIO E GAY DANIELE LO SCUDETTO TRICOLORE

Il 10° Campionato Italiano di Ciclismo Strada Maestri – Trofeo Volvo, che si è svolto ieri 21 luglio 2013 a Courmayeur (AO) all’interno della prima edizione della Gran Fondo “La Montblanc”, ha regalato soddisfazione agli oltre 60 professionisti della neve partiti. All’unisono, infatti, hanno confermato che è stato appagante pedalare ai piedi degli imponenti massicci valdostani, su tutti il Monte Bianco. Poi è stato apprezzato l’aspetto sportivo e tutti hanno dato il meglio di sé indipendentemente dallo stato di forma, e una volta al traguardo non sono mancati abbracci e strette di mano. Insomma, dopo tutto l’obiettivo è arrivare!

Il tracciato del Campionato Maestri è stato “La Mediofondo”, con una distanza pari a 95 km, e oltre ad avere regalato come detto panorami suggestivi toccando i paesi di Courmayeur, Entrèves, La Palud, Pré-Saint-Didier, Avise, Cerellaz, Strada dei Salassi, Saint Nicolas, Verrogne, Desseus, Sarre, Arvier, Derby/ La Salle/Morgex, Daylley, Pré-Saint-Didier, Palleusieux, Verrand è stato ottimamente predisposto con diversi punti di ristoro. Le ottime condizioni meteo hanno poi coronato la bella giornata sportiva.

I MAESTRI CAMPIONI D’ITALIA 2013
Alle ore 15,30, con la presenza del presidente A.M.S.I., Maurizio Bonelli, e del presidente dell’Associazione Valle d’Aosta Beppe Cuc, è avvenuta la premiazione con il conferimento delle medaglie e l’assegnazione del Titolo di Campione Italiano attraverso la consegna della prestigiosa Maglia Tricolore.

A fregiarsene nelle donne è stata l’azzurra e maestra BROCARD ELISA (cat. 5 femminile – 18/34 anni) con il tempo 3h22’27”, mentre in campo maschile i titoli sono andati a MONA LEONARDO (cat. 1 – 18/28 anni), tempo 3h05’47”, RONCHI HERMES (cat. 2 – 29/39 anni), tempo 3h12’17”, BAUDIN FERRUCCIO (cat. 3 – 40/50 anni), miglior tempo assoluto maestri con 2h52’31” e, infine, GAY DANIELE (cat. 4 – oltre 51 anni) con il tempo di 3h22’30″

[AMSI]
Share Button