GMcomunicazione > 2013 > MARCEL HIRSCHER: SUA LA “COPPA” DI SLALOM

MARCEL HIRSCHER: SUA LA “COPPA” DI SLALOM

IL FUORICLASSE AUSTRIACO CON IL SECONDO POSTO NELLO SLALOM SPECIALE DI IERI A KRANJSKA GORA (SLOVENIA) HA CONQUISTATO LA SFERA DI CRISTALLO DI SPECIALITÀ. PROSSIMO APPUNTAMENTO SONO “LE FINALI” A LENZERHEIDE (SVI) DOVE AD ATTENDERLO C’È LA COPPA DEL MONDO ASSOLUTAIL FUORICLASSE AUSTRIACO CON IL SECONDO POSTO NELLO SLALOM SPECIALE DI IERI A KRANJSKA GORA (SLOVENIA) HA CONQUISTATO LA SFERA DI CRISTALLO DI SPECIALITÀ. PROSSIMO APPUNTAMENTO SONO “LE FINALI” A LENZERHEIDE (SVI) DOVE AD ATTENDERLO C’È LA COPPA DEL MONDO ASSOLUTA

Ieri, 10 marzo 2013, Marcel Hirscher dopo un errore nella prima manche sembrava avere compromesso lo slalom speciale tracciato sulla pista Podkoren a Kranjska Gora, in Slovenia. Una gara per atleti con la “A” maiuscola questa, vuoi per le condizioni meteo più autunnali che invernali vuoi per una certa stanchezza che, giunti nel mese di marzo, si fa inevitabilmente sentire per gli atleti della Coppa del Mondo.

Ma il campione austriaco, 24 anni lo scorso 2 marzo, nella seconda manche non si è fatto condizionare né dall’imprecisione commessa nella prima frazione né dal distacco dai primi che ne era derivato. Come solo i “grandi” sanno faro ha deciso di scendere dando il 100%: un atteggiamento che ancora una volta ha premiato, infatti, è riuscito a passare dall’ottava alla seconda posizione, ciò gli ha consentito di conquistare 80 punti importantissimi, ovvero, di aggiudicarsi (con anticipo) la Coppa del Mondo di Slalom Speciale e di mettere anche una seria ipoteca sul quella “assoluta”. Marcel Hirscher tornerà in gara il prossimo fine settimana alle Finali della Coppa del Mondo a Lenzerheide (SVI), nella fattispecie venerdì 15 nella gara a squadre, poi sarà al via negli slalom: gigante (sabato 16) e speciale (domenica 17).

Share Button