GMcomunicazione > 2012 > GRAN PREMIO GIOVANISSIMI 2012: A GENNAIO IL VIA

GRAN PREMIO GIOVANISSIMI 2012: A GENNAIO IL VIA

AVRÀ INIZIO NEI PROSSIMI GIORNI LA 35ESIMA EDIZIONE DELLA GRANDE KERMESSE SCIISTICA DEDICATA AI PICCOLI SCIATORI ITALIANI. L’OBIETTIVO DI CHI PARTECIPA (DALLE FASI INIZIALI DI SCUOLA SCI ALLE FINALI REGIONALI) È POTER GIUNGERE ALLA FINALISSIMA – TROFEO RINGO; CHE AVRÀ LUOGO A FINE MARZO NEL BELLUNESE E CHE QUEST’ANNO VEDRÀ L’ESORDIO ANCHE DELLA PROVA DI SNOWBOARDAVRÀ INIZIO NEI PROSSIMI GIORNI LA 35ESIMA EDIZIONE DELLA GRANDE KERMESSE SCIISTICA DEDICATA AI PICCOLI SCIATORI ITALIANI. L’OBIETTIVO DI CHI PARTECIPA (DALLE FASI INIZIALI DI SCUOLA SCI ALLE FINALI REGIONALI) È POTER GIUNGERE ALLA FINALISSIMA – TROFEO RINGO; CHE AVRÀ LUOGO A FINE MARZO NEL BELLUNESE E CHE QUEST’ANNO VEDRÀ L’ESORDIO ANCHE DELLA PROVA DI SNOWBOARD

L’A.M.S.I. – Associazione Maestri Sci Italiani – è promotrice da trentacinque anni di quella che è considerata la più importante manifestazione agonistica per i piccoli sciatori: il Gran Premio Giovanissimi. Da sempre l’obiettivo di questo evento è combinare, con il giusto equilibrio, sia agonismo sia divertimento dando poi l’opportunità a tutti i piccoli sciatori di poter emergere attraverso una serie di gare (in tutta Italia) di slalom gigante (sci alpino) e fondo (sci nordico) in una prima fase di “scuola”, una seconda fase regionale e infine la finale nazionale. L’organizzazione della manifestazione, come si può immaginare, è complessa e particolarmente articolata, infatti, prevede nei mesi di gennaio e febbraio una serie di mini competizioni predisposte dalle Scuole Italiane Sci (alpino e nordico) distribuite sul territorio italiano. Dopodiché i migliori campioncini segnalati dalle scuole stesse hanno accesso alle gare regionali e, infine, i più meritevoli potranno accedere all’ambita finalissima: il Trofeo Ringo; quest’anno in programma dal 23 al 25 marzo 2012 a Falcade-Dolomiti e Valle del Biois. Centinaia di Scuole dunque, distribuite sul territorio nazionale, dalla metà del mese di gennaio apriranno le porte agli aspiranti provetti sciatori, dopodiché i migliori classificati insieme ai rispettivi maestri proveranno in seguito l’emozione della fase regionale, gara alla quale mediamente vengono iscritti dai 400 agli oltre 800 bambini. Infine, i campioncini in erba meglio classificatosi accederanno alla finalissima, per una grande festa conclusiva del Gran Premio Giovanissimi, seguendo le orme di tanti campioni che vi hanno partecipato quali Kristian Ghedina, Karen Putzer, Isolde Kostner ed Elena Curtoni giusto per citarne alcuni. Per conoscere la programmazione delle Scuole Sci si può visitare il sito www.amsi.it nella sezione “Cerca il tuo maestro”, lì sono disponibili tutti i contatti.

Calendario Regionale del Gran Premio Giovanissimi (Regione – località – data):
• TOSCANA – VAL DI LUCE – Abetone (PT) 30-01-2012
• VALLE D’AOSTA- La Thuile (AO) 12-02-2012
• PIEMONTE – Frabosa Sottana (CN) 24/25-02-2012
• CALABRIA – Spezzano Sila (CS) 25-02-2012
• VENETO – Auronzo – Misurina (BL) 26-02-2012
• MARCHE – Ussita (MC) 03-03-2012
• ABRUZZO – Pescasseroli (AQ) 04-03-2012
• LOMBARDIA- Aprica (SO) 04-03-2012
• LAZIO – Monte Terminillo (RI) 04-03-2012
• EMILIA ROMAGNA – Sestola (MO) 10-03-2012
• FRIULI V.G. – Forni di Sopra (UD) 11-03-2012
• ALTO ADIGE – Malles (BZ) 11-03-2012
• TRENTINO – Madonna di Campiglio (TN) 11-03-2012

FINALE NAZIONALE: C’È ANCHE LO SNOWBOARD
La Scuola Sci Equipe Falcade (www.scuolasciequipe.it) è già all’opera per organizzare al meglio la Finale del Gran Premio Giovanissimi – Trofeo Ringo; la quale, come riportato precedentemente, avrà luogo a Falcade-Dolomiti e Valle del Biois dal 23 al 25 marzo 2012. Alla manifestazione parteciperanno piccoli sciatori che meglio si piazzeranno nelle varie fasi regionali nati negli anni 2001, 2002, 2003 e 2004 per quanto riguarda lo sci alpino e, poi, 2000, 2001, 2002 e 2003 per quanto riguarda lo sci nordico (sci di fondo a tecnica classica). All’edizione 2011 della Finale Nazionale i bambini che presero il via tra le gare di sci alpino e quelle di sci nordico furono 1.470, per 180 Scuole Italiane Sci coinvolte. Infine, novità per la finale 2012 del Gran Premio Giovanissimi riguarda la prova di Snowboard: un primo passo per fare entrare (in futuro) questa disciplina a pieno titolo nell’interno iter della manifestazione.

Share Button