GMcomunicazione > 2012 > ATOMIC AL REDBULL HÜTTENRALLYE FREE-SKI 6-CROSS

ATOMIC AL REDBULL HÜTTENRALLYE FREE-SKI 6-CROSS

RITORNO ALLE ORIGINI NELLA CULLA DELLO SCI: ST. ANTON – ARLBERG (AUT). DARON RAHLVES, STAR DEL MARCHIO A TRE PUNTE, È PRONTO A DARE IL MASSIMO PER DIFENDERE IL TITOLO OTTENUTO L’ANNO SCORSO IN QUESTA PRESTIGIOSA MANIFESTAZIONE. LA GARA ANDRÀ IN SCENA IL 27 E 28 GENNAIO. OLTRE A RAHLVES PARTECIPERÀ ANCHE MATTHIAS HAUNHOLDER, ALTRA STELLA ATOMIRITORNO ALLE ORIGINI NELLA CULLA DELLO SCI: ST. ANTON – ARLBERG (AUT). DARON RAHLVES, STAR DEL MARCHIO A TRE PUNTE, È PRONTO A DARE IL MASSIMO PER DIFENDERE IL TITOLO OTTENUTO L’ANNO SCORSO IN QUESTA PRESTIGIOSA MANIFESTAZIONE. LA GARA ANDRÀ IN SCENA IL 27 E 28 GENNAIO. OLTRE A RAHLVES PARTECIPERÀ ANCHE MATTHIAS HAUNHOLDER, ALTRA STELLA ATOMIC.

Lo scenario, quello straordinario di St. Anton (AUT), ricorda lo storico film del 1931 “The White Ecstasy”; ma questa volta le discese saranno “interpretate” dai migliori freerider al mondo, e che avranno un unico obiettivo: scendere più velocemente possibile dalla montagna. Il “film” s’intitola Redbull Hüttenrallye – Free-Ski 6-Cross: ed è una delle manifestazioni freeski più importanti in assoluto. Nella fattispecie la durata della corsa è di quasi 2 minuti, per 400 oltre metri di dislivello e si svilupperà lungo una superficie di quasi 2 chilometri quadrati assolutamente naturali: gli atleti troveranno lungo il percorso granai di fieno, rapidi cambi di direzione e poi un passaggio obbligato. Il traguardo invece è previsto in corrispondenza del Galzig-Bahn (stazione a valle della funivia che dal paese porta in quota), in modo che ogni fan (anche senza gli sci) possa vivere l’emozione della gara. Quattro non professionisti e due “pro” gareggeranno contemporaneamente e, di volta in volta, i tre più veloci accederanno al turno successivo. Tutti i partecipanti (uomini e donne) oltre a vivere un’esperienza unica potranno vincere anche una vettura Suzuki. Lo statunitense Daron Rahlves (campione di Coppa del Mondo nello Sci Alpino) del Team Freeski ATOMIC cercherà di difendere il titolo ottenuto nell’edizione 2011, e in gara ci sarà anche il suo compagno di “scuderia” Matthias Haunholder (AUT).

Share Button