GMcomunicazione > 2011 > SUUNTO. FIERA OUTDOOR 2011: PRESENTATO IL NUOVO OROLOGIO SUUNTO QUEST

SUUNTO. FIERA OUTDOOR 2011: PRESENTATO IL NUOVO OROLOGIO SUUNTO QUEST

IL LANCIO SUL MERCATO AVVERRÀ A SETTEMBRE 2011, MA LA PRESENTAZIONE UFFICIALE AL PUBBLICO DEL SUUNTO QUEST È AVVENUTA DURANTE OUTDOOR, LA NOTA FIERA INTERNAZIONALE DELL’ATTREZZATURA DI FRIEDRICHSHAFEN (GERMANIA), CHE SI È SVOLTA DA GIOVEDÌ 14 E FINO DOMENICA 17 LUGLIO. IL QUEST È UN PRODOTTO CHE OFFRE TECNOLOGIA, FUNZIONALITÀ E STILE, UNA SERIE DI SOLUZIONI ALL’AVANGUARDIA IDEALI PER CHI AMA ALLENARSI ALL’APERTO.IL LANCIO SUL MERCATO AVVERRÀ A SETTEMBRE 2011, MA LA PRESENTAZIONE UFFICIALE AL PUBBLICO DEL SUUNTO QUEST È AVVENUTA DURANTE OUTDOOR, LA NOTA FIERA INTERNAZIONALE DELL’ATTREZZATURA DI FRIEDRICHSHAFEN (GERMANIA), CHE SI È SVOLTA DA GIOVEDÌ 14 E FINO DOMENICA 17 LUGLIO. IL QUEST È UN PRODOTTO CHE OFFRE TECNOLOGIA, FUNZIONALITÀ E STILE, UNA SERIE DI SOLUZIONI ALL’AVANGUARDIA IDEALI PER CHI AMA ALLENARSI ALL’APERTO.

Friedrichshafen, Germania – Attualmente gli sportivi, che hanno deciso di allenarsi all’aperto sono sempre più in aumento e Suunto, azienda di riferimento nel mondo nella produzione di strumenti di precisione per lo sport, presenta la sua ultima creazione: Suunto Quest; uno strumento da polso per l’allenamento che propone soluzioni all’avanguardia per allenarsi in outdoor. “Suunto Quest è lo strumento adatto a tutti gli appassionati dell’attività fisica all’aperto che danno molta importanza all’avanzata tecnologia di pianificazione, allenamento e analisi, ma che guardano anche all’estetica del design e alla facilità d’uso”, evidenzia Sami Arhomaa, Product Portfolio Business Manager. In primo luogo, va segnalato come Suunto Quest è dotato di quelle funzionalità essenziali per la preparazione, come cardiofrequenzimetro, timer per l’allenamento intervallato e cronometro con tempi sul giro, di cui questi ultimi sono registrabili attraverso un semplice tocco sul display. Il tutto in uno strumento intuitivo da usare grazie a un’interfaccia a tre tasti, opzioni in ben nove lingue, display di facile lettura, grande leggerezza e comodità una volta indossato. Se utilizzato in combinazione con Suunto Foot POD Mini, Suunto Quest garantisce un’accurata e affidabile misurazione di velocità, distanza e andatura (cadenza) della corsa. Il piccolo Suunto Foot POD Mini, che pesa solo 9 grammi, è dotato di accelerometro e, quindi, reagisce immediatamente alle effettive variazioni di velocità, una cosa particolarmente utile nell’allenamento intervallato quando si corre su terreni irregolari, come ad esempio i sentieri di montagna.

“Il monitoraggio della cadenza della corsa è una funzionalità che molti utilizzano quando corrono all’aperto per mantenere un’andatura efficiente e sostenibile. Nelle distanze più lunghe aiuta a mantenere un’andatura più costante a vantaggio di una maggiore efficienza. A questo scopo, il cardiofrequenzimetro dà il suo grande contributo, perché aiuta a correre restando entro i limiti della zona corretta per, ovviamente, non andare in sovraffaticamento troppo rapidamente nel caso di un lungo allenamento o di una gara”, segnala Jonathan Wyatt, vincitore per sei volte del Campionato del Mondo di corsa in montagna.

COMPATIBILITÀ TOTALE
Suunto Quest è compatibile con gli strumenti online di Suunto, come il diario di allenamento e la community Movescount.com, dispositivi che offrono agli utenti grandi vantaggi. Infatti, qualunque sia il proprio obiettivo, è possibile scaricare un programma di allenamento personale da Movescount direttamente sul Suunto Quest. Lo strumento fornirà in tempo reale suggerimenti relativi a intensità o alla velocità per ottimizzare l’allenamento. Non solo. Su Movescount l’utente può personalizzare il display dell’orologio in modo che, durante l’allenamento, siano visualizzate le informazioni desiderate.

Per il post-allenamento, sono previste altre utili funzioni, quali il trasferimento dei dati di allenamento su Movescount tramite Suunto Movestick Mini: un’esclusiva funzione che suggerisce l’adeguato recupero dopo lo sforzo e l’opportunità di approfondire e analizzare al meglio i dati riguardanti le proprie prestazioni anche attraverso grafici dettagliati relativi a frequenza cardiaca e velocità. Suunto Quest può essere collegato al Suunto Foot POD Mini per avere dati sull’andatura della corsa, sulla velocità e sulla distanza oppure al Suunto Bike POD o al Suunto GPS POD, per un accurato monitoraggio di velocità e distanza in svariate discipline sportive.

Share Button